Cerca
Risultati secondo:
Ricerca avanzata
Parole chiave

lavoro  

Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario


Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Admin
Messaggi : 124
Data d'iscrizione : 05.06.11
Località : Milano
Vedi il profilo dell'utentehttps://www.adventurephotomodels.com

Project PV-1 Ventura:Revell kit scale 1:48

il Ven Nov 16, 2012 8:04 pm
Salve a tutti.
Dopo circa tre mesi da quando ho terminato il primo modello rifinito con la tecnica MWP (Metal Work Panels) ovvero l'Hawker Tempest MkV prodotto da Eduard in scala 1:48 ed in "limited edition" ( meglio sarebbe dire riediction ) eccomi  di nuovo alle prese con  la tecnica MWP ( a riconferma della soddisfazione che mi ha già regalato in passato ) sul modello edito da Revell in scala 1:48.


Il kit della Revell,  si presenta  sicuramente sobrio: non c'è un rivetto neppure per sbaglio ed i pannelli sono definiti al limite dell'essenziale: terreno di cultura ideale per l'applicazione della tecnica Metal Work Panels.

Infatti questa tecnica si adatta soprattutto su quei modelli che, al pari  del Tempest di Eduard,  si presentano privi di dettagli difficilmente riproducibili a mano o comunque complessi nell'insieme di tutto il manufatto tali da non giustificarne l'eliminazione.

Ma ritorniamo al nostro modello : [/justify] sicuramente sfruttato moltissimo sui Forum  e per quanto mi consta, spesso realizzato nella classica livrea USN della WWII con i tre classici colori blue avio, azzurro-grigio e bianco insigna oppure in qualche sporadico caso, con mimetica terrestre e coccarde canadesi.

Quello che invece intendo realizzare co questo modello  è un velivolo completamente rivestito in metallo e lasciato in finitura "silver" su ispirazione di quelli utilizzati da "Air America"  e dunque, probabilmente scollato da qualsiasi riferimento storico, almeno credo.

Il modello ben si presta per questo tipo di progetto e per una volta tanto, voglio uscire dai rigidi schemi e dare spazio alla fantasia:  realizzare le pannellature cromate dell'aereo incorniciate da rivettature e  punzonature ben in evidenza e perchè no, completare con una frizzante  PinUp a far compagnia al fortunato pilota di questo sogno americano.

Anche su questo modello, non mancheranno comunque dettagli degni di nota come il  propulsore stellare Pratt & Whitney R-2800, i set di resina proposti dalla texana Lone Star con i suoi flamelli aperti, le eliche corrette ed i giusti exhausts.  Ma l'elenco è lungo, basta dare una veloce occhiata alla slide o alla galleria  degli aftermarket, per notare la ricca dotazione delle fotoincisioni Eduard che praticamente si prendono cura delle rifiniture dell'intero modello (interni & esterni), insomma un interessante modello anche dal punto di vista fotomodellistico.

Ecco a voi le gallerie fotografiche di riferimento:

GALLERIA WIP
http://s1206.beta.photobucket.com/user/carthago11/library/PV-1%20Ventura

GALLERIA ACCESSORI
http://s1206.beta.photobucket.com/user/carthago11/library/PV-1%20Ventura/PV-1%20Aftermarket

GALLERIA KIT
http://s1206.beta.photobucket.com/user/carthago11/library/PV-1%20Ventura/PV-1%20Kit




Particolare della tecnica di rivestimento con foglio di alluminio anodizzato ultraleggero.



A presto e come sempre auguro buonissimo modellismo a tutti.

Giorgio


Ultima modifica di aquatarkus10 il Mer Gen 22, 2014 12:55 pm, modificato 4 volte
Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 23.08.11
Età : 49
Località : Bergamo
Vedi il profilo dell'utente

Re: Project PV-1 Ventura:Revell kit scale 1:48

il Mer Feb 13, 2013 8:44 pm
Ciao Giorgio,

scusa ma ho dimenticato sia dove ti procuri il metallo che usi per realizzare questa tecnica sia le sue caratteristiche come spessore, se è di tipo autoadesivo ecc..
Anche io ho intenzione di utilizzarla ma mi avvarrò del Bare Metal Foil perché, dopo una serie di esperimenti eseguiti usando, tra l'altro, anche i fogli di alluminio domestici, ho concluso che si tratta di un prodotto davvero valido sotto molti punti di vista.

A presto.

microciccio
avatar
Admin
Messaggi : 124
Data d'iscrizione : 05.06.11
Località : Milano
Vedi il profilo dell'utentehttps://www.adventurephotomodels.com

Re: Project PV-1 Ventura:Revell kit scale 1:48

il Mer Feb 13, 2013 11:18 pm
Ciao Paolo,
grazie per la tua partecipazione a questa discussione che trovo sempre molto interessante.
Uso dei fogli di alluminio anodizzato non autoadesivi ( che per me non è un difetto ) con spessore a <0,5 mm. e dunque molto sottili, facilmente reperibili presso negozi di belle arti o forse anche presso le catene Brico.http://www.adventurephotomodels.com/how-to/metal-work-panels/
Nel caso del Ventura, ho fatto uso anche del semplice metal foil da cucina per i timoni ( li volevo ultrasottili ) e la novità sta che i due prodotti (foglio di alluminio anodizzato e foglio da cucina) , si integrano a meraviglia nonostante le mie iniziali perplessità.
Appena ho tempo, credo che posterò tutti i passaggi "step by step" che ho utilizzato per raggiungere il risultato ottenuto.
Conosco sia i Bare Metal Foil che i nastri autoadesivi di alluminio ma non ho esperienza su questi prodotti. Sicuramente sono prodotti più comodi ed adatti di quelli che io utilizzo tuttavia, da quanto ho potuto vedere in rete, così a prima vista, ripeto non gli ho visti dal vero, non incontrano esattamente il mio gusto personale o meglio le mie aspettative sul realismo di un modello, ma questo è solo un mio parere pronto a mutare dopo una personale esperienza comparativa comprensiva delle fasi di rescibing e rivetting oltre naturalmente ai trattamenti con le normali procedure di integrazione degli accessori ( photoetched ).
Per contro, i lamierini che utilizzo io, richiedono parecchia manualità, buona conoscenza del prodotto soprattutto in ordine alle reazioni con altri agenti, carteggi, stucchi, acrilici, ossidazione ecc., estrema determinazione ( qui lo sbaglio può anche significare buttare il modello ) e tanta, tantissima, infinita pazienza a cominciare dal clone su film in acidato del pannello/pannelli, ritaglio di precisione del lamierino, scrittura di eventuali sportellini con dima, rivettatura in scala, stesura di cianoacrilico sul pannello e finalmente fissaggio dello stesso sul modello.
Alla fine però, il risultato è lì e mi ripaga degli sforzi fatti.
Comunque tienimi informato in merito al tuo prossimo lavoro con il Bare Metal Foil e chissà che magari ci faccia un pensierino pure io. Anzi, sarei felice che aprissi una discussione anche su questo forum.
A presto e come sempre, buonissimo modellismo.
Giorgio
avatar
Admin
Messaggi : 124
Data d'iscrizione : 05.06.11
Località : Milano
Vedi il profilo dell'utentehttps://www.adventurephotomodels.com

Re: Project PV-1 Ventura:Revell kit scale 1:48

il Gio Mar 14, 2013 8:55 am
Dopo una piccola pausa riflessiva, sono pronto a mostrare un piccolo aggiornamento su questo modello MWP.
Dopo aver completato il rivestimento in metallo delle due semifusoliere ( trascurando momentaneamente di rivestire le sole pannellature di chiusura ), son passato a rivestire il piano di coda e le quattro semiali.
Per quest'ultime, così come per il piano di coda centrale ed i due timoni, ho ridefinito e dettagliato i "direzionali". Inoltre per consentire la posizione di discesa dei flaps principali, ho sezionato la parte finale delle due gondole motore e ridefinito di conseguenza, le chiusure in adeguamento al soggetto originale.
I due timoni sono stati rivestiti con del semplice metal foil ( ho dedicato un articolo in proposito qui http://www.adventurephotomodels.com/how-to/metal-foil-tecnica-integrativa-e-di-supporto/).




qui il link per il WIP completo ed aggiornato :http://s1206.beta.photobucket.com/user/carthago11/library/PV-1%20Ventura

A presto e come sempre, buonissimo modellismo a tutti.
Giorgio
Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 23.08.11
Età : 49
Località : Bergamo
Vedi il profilo dell'utente

Re: Project PV-1 Ventura:Revell kit scale 1:48

il Dom Mar 17, 2013 10:17 pm
Ciao Giorgio,

vedo che per applicare sulle superfici il foglio di alluminio per alimenti usi del collante vinilico.
In passato ho sperimentato l'incollaggio tramite un sottile strato di vernice a smalto e successivamente il cianoacrilato ritenendo entrambe le tecniche interlocutorie. Tempo permettando farò una prova anche con l'adesivo vinilico. Nel frattempo vorrei avere le tue impressioni in particolare relative alla possibilità che si formi dello spessore e alla tenuta dei pezzi visto che si tratta di una colla dal potere adesivo decisamente limitato su materiali come polistirene e metallo.

Buona seratya e a presto.

microciccio

PS: a quando la terza parte della descrizione della MWP?
avatar
Admin
Messaggi : 124
Data d'iscrizione : 05.06.11
Località : Milano
Vedi il profilo dell'utentehttps://www.adventurephotomodels.com

Re: Project PV-1 Ventura:Revell kit scale 1:48

il Ven Mar 22, 2013 10:40 pm
microciccio ha scritto:Ciao Giorgio,

vedo che per applicare sulle superfici il foglio di alluminio per alimenti usi del collante vinilico.
In passato ho sperimentato l'incollaggio tramite un sottile strato di vernice a smalto e successivamente il cianoacrilato ritenendo entrambe le tecniche interlocutorie. Tempo permettando farò una prova anche con l'adesivo vinilico. Nel frattempo vorrei avere le tue impressioni in particolare relative alla possibilità che si formi dello spessore e alla tenuta dei pezzi visto che si tratta di una colla dal potere adesivo decisamente limitato su materiali come polistirene e metallo.

Buona seratya e a presto.

microciccio

PS: a quando la terza parte della descrizione della MWP?

Ciao Paolo,
grazie della visita e bentornato.

Guarda, se devo essere sincero, a proposito del foglio di alluminio per alimenti, debbo subito precisarti che è la primissima volta che ne faccio uso.
Memore della fatica fatta sui piani di coda del Tempest e sul timone, per il fatto di inspessire troppo le parti interessate, dopo essermi documentato ed aver visto altri temerari che mi hanno preceduto ( ecco da dove ho recepito l'utilizzo della colla vinilica ) mi sono lanciato in questa nuova esperienza e debbo confessarti che fino ad ora, non si sono manifestate sorprese sulle parti trattate con la conbinazione metal foil/Vinavil ma tieni presente che per questo, mi sono attenuto a questi suggerimenti : primo, devi diluire il collante Vinavil con un 15/20% di acqua, secondo, spennellare non il pezzo del modello ma solo il foglio di alluminio ( in caso contrario, grinze, arricciamenti e spessore ), terzo, posizionare il pannello desiderato ( il Vinavil ti consente un margine di errore non essendo un collante a presa rapida ) ed infine, appiattire il tutto (bolle d'aria, eventuali grinze o imperfezioni ecc.) con una delicatissima strofinatura di cotton fioc. Questo è tutto.
Ma la vera novità sai qual'è? E' che questa tecnica, con mia grandissima e devo dire inaspettata sorpresa, si integra e fonde perfettamente alla MWP il che aggiunge un ulteriore tassello a questa amata / odiata tecnica.
Staremo a vedere: la terza parte della guida è quasi pronta ed ho aspettato per aggiornare con ulteriori elementi.
Auguro anche a te una buonissima serata e stupendo modellismo.
Giorgio
Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 23.08.11
Età : 49
Località : Bergamo
Vedi il profilo dell'utente

Re: Project PV-1 Ventura:Revell kit scale 1:48

il Sab Mar 23, 2013 9:07 am
Ciao Giorgio,

grazie per i chiarimenti e buon lavoro.

microciccio
avatar
Admin
Messaggi : 124
Data d'iscrizione : 05.06.11
Località : Milano
Vedi il profilo dell'utentehttps://www.adventurephotomodels.com

Re: Project PV-1 Ventura:Revell kit scale 1:48

il Gio Lug 04, 2013 11:15 am
Dopo tanto tempo, rieccomi finalmente a fornire un aggiornamento sui lavori che sto cercando di portare a termine.
Rimandando l'F/A 18E Superhornet ( WIP in parallelo al progetto Ventura ) nell'apposita discussione aperta su questo stesso forum, voglio subito annunciare che questa discussione viene ufficialmente chiusa in quanto questo progetto, è stato sostituito dal Progetto Ventura "Reloaded" sul quale non è tuttavia stata aperta alcuna discussione.
Perchè questa decisione? Purtroppo, a causa di un errore tecnico ( errata stesura di colla sui pannelli alari ), il modello è stato irrimediabilmente compromesso.
Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 23.08.11
Età : 49
Località : Bergamo
Vedi il profilo dell'utente

Re: Project PV-1 Ventura:Revell kit scale 1:48

il Gio Lug 04, 2013 12:12 pm
aquatarkus10 ha scritto:... questa discussione viene ufficialmente chiusa in quanto questo progetto, è stato sostituito dal Progetto Ventura "Reloaded" sul quale non è tuttavia stata aperta alcuna discussione.
Perchè questa decisione? Purtroppo, a causa di un errore tecnico ( errata stesura di colla sui pannelli alari ), il modello è stato irrimediabilmente compromesso.
Ciao Giorgio,

No mi spiace molto che abbia interrotto questa costruzione. Mi fai capire meglio cosa è successo? Usando la colla vinilica diluita per applicare l'alluminio credo sia stata un'altra colla a rovinare i pannelli.

Attendo in ogni caso il reloaded.Very Happy 

microciccio
avatar
Admin
Messaggi : 124
Data d'iscrizione : 05.06.11
Località : Milano
Vedi il profilo dell'utentehttps://www.adventurephotomodels.com

Re: Project PV-1 Ventura:Revell kit scale 1:48

il Ven Lug 05, 2013 11:10 am
microciccio ha scritto:
aquatarkus10 ha scritto:... questa discussione viene ufficialmente chiusa in quanto questo progetto, è stato sostituito dal Progetto Ventura "Reloaded" sul quale non è tuttavia stata aperta alcuna discussione.
Perchè questa decisione? Purtroppo, a causa di un errore tecnico ( errata stesura di colla sui pannelli alari ), il modello è stato irrimediabilmente compromesso.
Ciao Giorgio,

No mi spiace molto che abbia interrotto questa costruzione. Mi fai capire meglio cosa è successo? Usando la colla vinilica diluita per applicare l'alluminio credo sia stata un'altra colla a rovinare i pannelli.

Attendo in ogni caso il reloaded.Very Happy 

microciccio

Ciao Paolo. Intanto grazie della visita  e dell'interesse per il progetto Ventura.
Allora, cerco di essere sintetico perchè qui la storia sarebbe troppo lunga da raccontare.
Intanto voglio subito chiarire che il modello qui dismesso non era rivestito in foglio di alluminio per alimenti.
E' vero che ho fatto una prova, ma solo sui timoni. L'intero modello è stato rifinito in foglio di alluminio ultrasottile con l'impiego di colla ciano acrilica.
Questa discussione (e relativo modello PV-1) è stata chiusa per un mio errore di stesura della ciano acrilica utilizzata per fissare i pannelli. Cosa è successo? Troppa colla oppure stesura errata hanno provocato delle irregolarità inaccettabili.
Risultato, il modello è stato letteralmente smantellato ( tolto pannello x pannello ) e ripulito: quel  modello verrà rifatto nella nuovissima versione (kit in resina Lone Star Models) Night Fighter .
Altro discorso invece, riguarda il modello che attualmente vedi sul sito: trattasi di un altro kit ed altro progetto non a  caso ribattezzato "Reloaded" ovvero ricaricato  sempre in MWP (metal work panels) ma questa volta, attraverso un materiale  di rivestimento differente.
Rammenti  l'anno scorso, ora non ricordo in quale discussione, mi hai chiesto se non avessi pensato di  utilizzare il metal tape di alluminio autoadesivo bhè, ho voluto provarlo ed il risultato lo puoi vedere sul sito.
Adesso posso confermarti che il nastro di alluminio (propendo per quello ultrasottile con protezione ) risponde molto bene alle esigenze modellistiche con costi sicuramente abbordabili (una ventina di euri e ci fai un modello di dimensioni anche interessanti o forse anche un paio, dipende dalla misura del nastro ).
Per la tecnica, utilizzo quella solita per l'MWP con qualche variante che pubblicherò in un capitolo sulla prossima guida.
A proposito, il prossimo mio lavoro in MWP sarà il B 58 Hustler  in 1/48 Kit Revell . Sono in attesa dei pezzi in resina dalla Lone Star.
A presto amico mio.
P.S. Ma tu non dovevi iniziare un modello in MWP o mi sbaglio? Bhè so che farai una cosa grandiosa!
Giorgio
avatar
Admin
Messaggi : 124
Data d'iscrizione : 05.06.11
Località : Milano
Vedi il profilo dell'utentehttps://www.adventurephotomodels.com

Re: Project PV-1 Ventura:Revell kit scale 1:48

il Sab Lug 06, 2013 1:18 pm
Ritorno sul post di giovedì scorso per pubblicare le foto dello smantellamento del PV-1:


Fig 1: come si può notare, i pannelli vengono scollati ad uno ad uno con scollatutto specifico per la colla ciano acrilica.


Fig 2: le parti in colore rame sono dovute alla reazione della parte ramata del foglio di alluminio ultrasottile con la colla ciano.


Fig 3: con l'uso di un buon bisturi, non è difficile sollevare i pannelli anche perchè ormai il collante non oppone resistenza.


Fig 4: diverso discorso riguarda invece la "ripulitura" del modello, quello sì è un bel lavoraccio credetimi.


Fig 5: ecco le  superfici alari dove si possono notare i due passaggi che hanno dato luogo allo smantellamento e preparazione per il successivo impiego del nuovo progetto : "PV-1 Ventura Night Fighter" . La semiala iunferiore, è completamente devastata dall'eccessiva colla o errata stesura sì da comprometterne irreversibilmente il risultato finale e la semiala superiore come si presenta completamente ripulita ( ora dovrà solo essere leggermente carteggiata e levigata con una lima per unghie a tre stadi ).


Fig 6: un altro punto di forza della tecnica MWP: la possibilità di recuperare il modello anche se con un poco di pazienza ed attenzione. Se poi la tecnica MWP viene eseguita con l'Aluminium Metal Tape ( di cui vi dirò in futuro ), non si pone neppure il problema dello smantellamento non essendo previsto l'uso del collante, grandioso, non vi pare!

Ok, per oggi è tutto ragazzi. Alla prossima e grazie per la partecipazione.
Giorgio
Contenuto sponsorizzato

Re: Project PV-1 Ventura:Revell kit scale 1:48

Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum