Argomenti simili
    Cerca
    Risultati secondo:
    Ricerca avanzata
    Parole chiave

    lavoro  

    Ottobre 2017
    LunMarMerGioVenSabDom
          1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    3031     

    Calendario


    Condividere
    Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
    avatar
    Messaggi : 32
    Data d'iscrizione : 18.01.13
    Località : provincia di milano
    Vedi il profilo dell'utente

    F-104 nuclear strike

    il Gio Gen 31, 2013 2:01 pm
    Ciao a tutti al seguente link potete trovare alcune foto del mio 104 nuclear strike.

    http://s1342.beta.photobucket.com/user/starfighters/library/F-104%20nuclear%20strike

    Il modello è in scala 1/32,Hasegawa,reinciso completamente, e rivettato,decal tauro,colori gunze sangyo,alclad per la parte metallica,lifecolor ,abitacolo CMK...un vero incubo,faticaccia ad inserirlo,malgrado sia fatto proprio per l'Hasegawa,cono di scarico Aires.
    Era la prima volta che mi cimentavo nella reincisione di un modello,operazione tediosa,ma pagante per il risultato ottenuto...sopratutto vista la scala....
    Invecchiamento,praticamente inesistente,visto che dalle foto dell'esemplare in questione...era praticamente immacolato,panel High light,con olii nero di marte mischiato con una parte di bianco titanio,in acqua ragia.
    I commenti sono ovviamente i benvenuti.
    Ciao a tutti
    avatar
    Admin
    Messaggi : 124
    Data d'iscrizione : 05.06.11
    Località : Milano
    Vedi il profilo dell'utentehttps://www.adventurephotomodels.com

    Re: F-104 nuclear strike

    il Lun Feb 04, 2013 10:05 pm
    Bentornato starfighters!
    Wow che lavoro e meno male che mi hai detto di non essere un patito del rivetto!
    Son felice di poter finalmente vedere un modello particolarissimo come l'F 104G Nuclear Strike superbamente modellato: complimentissimi.
    So che con la livrea estesa solo pochi modelli hanno volato e che il 4-5 è stato effettivamente accertato e fotografato.
    Immagino che lavoraccio hai dovuto fare con il pit della CMK ( ho avuto una simile esperienza con quello della Aires nel Draken che ho postato su questo stesso Forum).
    A proposito di Forum, non ti preoccupare se al momento non vedi molti commenti, ma come ti ho accennato nel benvenuto, siamo partiti da poco ma come si suol dire, la compagnia si fa strada facendo.
    Ribadisco apprezzo veramente come usi i metal e gli olii per i lavaggi, hai fatto un ottimo lavoro su questo modello.
    Sulla fotografia dovremo invece lavorarci un poco di più per valorizzare il lavoro e rendergli il giusto merito che dici sei d'accordo?
    Fammi sapere come ti trovi con Photobucket grazie.
    Ancora una cosa, non ti preoccupare se al momento non vedrai molti commenti, ma come ti ho accennato nel benvenuto, siamo partiti da poco e quindi la strada qui è tutta in salita ma come si dice, poca brigata, vita beata. Scherzo naturalmente.
    A presto e come sempre Buonissimo modellismo.affraid
    Giorgio
    avatar
    Messaggi : 32
    Data d'iscrizione : 18.01.13
    Località : provincia di milano
    Vedi il profilo dell'utente

    Re: F-104 nuclear strike

    il Mar Feb 05, 2013 2:44 pm
    Ciao e grazie per la risposta,ma sei troppo buono ,in verità il modello,non mi aggrada un gran che...non so perchè ma mi piaceva di più appena terminato...
    Forse perchè sto seguendo, su un altro forum di modellismo un WIP di un mago che ne sta facendo 2 in parallelo ,di cui uno credo con la livrea metal.... il mio è da rottamare....a confronto...non che pensassi fosse l'apice del centoquattrismo,ma mi ha smontato....mi sta venendo voglia di sverniciarlo e ricominciare... Embarassed
    Oltretutto,se hai notato i serbatoi alari hanno le alette montate al contrario,ovvero con la parte più lunga montata esternamente.... una cadendo mi si ruppe,dopo qualche giorno la ripresi e riattaccai,ma al contrario,e la vernicia,...l'altra che doveva ancora essere assemblata e verniciata,gioco forza la incollai nella medesima maniera,quando mi accorsi dell'errore...era ormai tardi per porvi rimedio.
    Inoltre mancano le luci di posizioni,che avevo intenzione di fare con dei led,ma non riuscii a trovarne uno delle dimensioni adatte...o almeno che mi sodisfacevano....
    Su un altro forum,mi hanno detto che le pannellature sono troppo profonde e marcate....per cui,è un modello da 5 1/2......ma solo per il fatto che mi è costato una cifra nel reincidere e rivettare tutto...solo per l'impegno..il prossimo sarà certamente non allo stato dell'arte,ma migliore...ora procedo con il restauro di un F-14 della revell,è in versione TOP GUN con la livrea desertica...tipo IRAN anni 80..
    Ciao e grazie
    avatar
    Messaggi : 32
    Data d'iscrizione : 18.01.13
    Località : provincia di milano
    Vedi il profilo dell'utente

    Re: F-104 nuclear strike

    il Mar Feb 05, 2013 2:56 pm
    Ah...
    Per quel che riguarda la fotografia....accetto ogni consiglio e non solo su quella,ho visto il tuo sito e seguo con interesse anche i tuoi WIP e le tecniche fotografiche che usi..
    Per me è fanta-fanta fantascienza...io ho una compatta KODAK da 12 Mpixel,per cui anche volendo non sarei in grado di riprodurre le tuo ambientazioni,..bellissime...tra l'altro.
    Se hai consigli su come eventualmente fotografare un modello ,senza fare uso di particolari accorgimenti,con macchinette,da comune mortale...sia benvenuto...
    Volevo puntualizzare una cosa sulla livrea dello spillone,non si sa se per errore di interpretazione dei tecnici FIAT,delle direttive NATO,che volevano i bombardieri pitturati in NM,e Bianco,venne fuori questa,che secondo me è meglio della livrea adottata in seguito con le sole ali bianche..per passare poi al grigio verde.
    Vennero verniciati così,i primi 5 esemplari,prodotti,ma solo il 4-5 venne effettivamente immatricolato e accettato dall'aeronautica con la livrea asimmetrica...ma no so dire per quanto tempo la mantenne...
    Ri-Ciao
    avatar
    Admin
    Messaggi : 124
    Data d'iscrizione : 05.06.11
    Località : Milano
    Vedi il profilo dell'utentehttps://www.adventurephotomodels.com

    Re: F-104 nuclear strike

    il Gio Feb 07, 2013 11:12 pm

    Bhè, sarà come dici ma a me personalmente, il tuo F104 ns non dispiace affatto e se mi permetti, anche se non è venuto secondo i tuoi desiderata, ti consiglio di lasciarlo così come si trova e dedicarti al momento, su un altro soggetto, poi se del caso, ci penserai.
    Sverniciare e rifare tutto, è una opzione ma non è detto che sia quella giusta, a volte ci troviamo a prendere "amare" decisioni che alla lunga, si rivelano le migliori.
    Lascia perdere e dedicati anima e core ad un altro modello. Capita a tutti non ti preoccupare.
    Se non ricordo male, qulche anno fa, ho buttato letteralmente nel secchio dell'immondizia un kit dell'Hasegawa in 1/32 (uno Stuka Kanonenvogel) perchè proprio non mi riusciva di chiudere correttamente le ali. Ne comprai un altro dopo qualche tempo e tutto filò liscio come l'olio. Ho smesso di chiedermi il perchè di quel gesto.
    Per cui, non amareggiarti e pensa a postare sul Forum un tuo nuovo WIP. Aspetto con impazienza.
    A proposito, per le foto no problems. La tua macchina è ok. Rammenta, che per il nostro uso (web) non abbiamo bisogno di megapixels ( mica stampiamo le foto) mentre ci occorre tanta, tanta pazienza ed un pizzico di fantasia e poi l'esperienza.
    Tanto per cominciare, quando fai un wip, armati di un semplice telefonino per le foto "volanti" ovvero gli scatti al volo. Il telefonino è piccolo e per sua caratteristica è dotato di ottima mobilità e dunque riusciamo a "spararlo" quasi anche dentro il cockpit di un modello ( credimi ti parlo per esperienza ).
    Per le foto di presentazione invece ricorriamo alla nostra macchina (la compatta Kodak da 12 mpx va benissimo). Devi invece dotarti di qualche cartoncino che trovi facilmente nei negozi di belle arti o nei centri BRICO. Ce ne sono di tutti i colori ma tu hai bisogno soprattutto di colori neutri (chiaro e scuro - sabbia e grigio ed esagerando azzurro cielo).
    A questo punto, il più è fatto, lo sfondo lo crei con il cartoncino che misura 100 x 50 ( credo ) ed ora i tuoi modelli acquisteranno una veste molto più interessante e professionale: nessun oggetto esterno potrà distrarre lo spettatore il quale sarà in grado di dare la giusta valutazione al tuo lavoro.
    Non solo, ma ricorda che "un' immagine..............................................vale cento parole"! Ed è vero, basta che dai uno sguardo al sito ed al suo titolo per renderti conto di quale e quanta importanza ha la fotogreafia nel nostro hobby.
    Non voglio annoiarti ulteriormente tanto son sicuro che ritorneremo su questo discorso e quindi, non mi resta che salutarti restando in attesa del tuo psx WIP.
    Ciao
    Giorgio
    avatar
    Messaggi : 32
    Data d'iscrizione : 18.01.13
    Località : provincia di milano
    Vedi il profilo dell'utente

    Re: F-104 nuclear strike

    il Lun Feb 11, 2013 7:45 am
    Ciao e grazie...per i consigli.

    Faro' delle foto al mio penultimo lavoro,un tornado revell in 32,appena comeprero' un cartoncino da sfondo,con tutta probabilità oggi stesso,faro' le foto e in settimana le pubblichero'.....
    Ora sono preso dal restauro del Tomcat in 32 sempre revell....con mimetica aggressor.
    Ciao e buona giornata
    avatar
    Admin
    Messaggi : 124
    Data d'iscrizione : 05.06.11
    Località : Milano
    Vedi il profilo dell'utentehttps://www.adventurephotomodels.com

    Re: F-104 nuclear strike

    il Mer Feb 13, 2013 10:50 am

    Ci conto, anche perchè prima o poi, dovrò fare i conti con un Tornado ECR "Tiger Meeting" in 1/32 della Revell (vedi pagina http://www.adventurephotomodels.com/news/ sul sito) e quindi mi interessa moltissimo la tua realizzazione.
    Per quanto riguarda il Tomcat, forse mi sbaglio ma mi sembrava di aver inteso che era tua intenzione farlo con livrea iraniana pre-rivoluzionaria. Ho capito male?
    Comunque, io per quel modello ho già dato imbarcandomi in un'avventura terminata lo scorso anno. Era un Tamya (1980 Box Winner) in 1/32.
    Vi è traccia di quel lavorone sul sito http://www.adventurephotomodels.com/modern-air-combats/grumman-f-14s-tomcat-ali-cat/
    Ti auguro un buonissimo modellismo.
    Giorgio
    avatar
    Messaggi : 32
    Data d'iscrizione : 18.01.13
    Località : provincia di milano
    Vedi il profilo dell'utente

    Re: F-104 nuclear strike

    il Gio Feb 14, 2013 7:48 am
    Ciao..

    domani tento di fare qualche foto del tornado....
    Per quanto rigurda il tomcat,l'ho fatto con mimetica aggressor,a tre toni,verde,tan e marrone...della TOP GUN in versione aggressor,che mi risulta essere anche la mimetica adottata dai primi tomcat iraniani..se non vado errato.
    Decal fightertown...

    http://www.fightertowndecals.com/files/32003_Topsides.jpg

    Visto che ci sono....ho contattato italeri (Pamatrade)per vedere se avevano il loro ultimo spillone alla imminente fiera di Verona che si terrà Marzo,e mi hanno risposto che sarà messo sul mercato il prossimo autunno....
    Speriamo.....un saluto e buona giornata
    avatar
    Admin
    Messaggi : 124
    Data d'iscrizione : 05.06.11
    Località : Milano
    Vedi il profilo dell'utentehttps://www.adventurephotomodels.com

    Re: F-104 nuclear strike

    il Dom Feb 17, 2013 4:21 pm

    Ok! Splendido, aspetto con impazienza le foto del Tornado.
    Credo che tu abbia ragione sulla cam del "gattone". Mi hai fatto venire voglia di metterlo sull'header del sito!
    Quando inizi i lavori? Mi prenoto per il tuo wip.
    Attendiamo fiduciosi lo stampo dello spillone da parte di Italeri ( che per inciso, ultimamente commercializza prodotti stimabilissimi ).
    A presto e come sempre, buonissimo modellismo.
    Giorgio
    Contenuto sponsorizzato

    Re: F-104 nuclear strike

    Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
    Permessi di questa sezione del forum:
    Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum