adventurephotomodels
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Cerca
Risultati per:
Ricerca avanzata
Parole chiave

airfix  catapult  ship  metal  work  typhoon  arado  tempest  lavoro  panels  trumpeter  hornet  

Mag 2021
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Calendario

Ads

    Nessun annuncio disponibile.


    Andare in basso
    aquatarkus10
    aquatarkus10
    Admin
    Messaggi : 150
    Data d'iscrizione : 05.06.11
    Località : Milano
    https://www.adventurephotomodels.com

    Project "Skorpion" :  General Dynamics F-16C IAF Block 40 "Barak" N. 558 -The Scorpion SQN. Empty Project "Skorpion" : General Dynamics F-16C IAF Block 40 "Barak" N. 558 -The Scorpion SQN.

    Sab Apr 10, 2021 4:19 pm
    Ho messo mano al General Dynamics F-16c Fighter Falcon in dotazione all'Israeli Air Force Heyl Hà Avir "Barak" (lampo) Block 40 prodotto dalla Kinetic in scala 1/48 diversi anni fa ma, pesantemente upgradato dal sottoscritto con il completo set di super dettaglio proposto dalla Black Dog ( per Tamya e da me, liberamente adattata per Kinetic) :
    Ecco il kit tirato fuori dal cassetto della memoria, kit dico subito piuttosto capriccioso e per nulla privo di grattacapi, primo fra tutti le giunture assolutamente imprecise e spesso scorrette ma, sicuramente prospettante un modello ben dettagliato (quantomeno per il tempo in cui venne messo sul mercato) e soprattutto, proporzionato.


    Project "Skorpion" :  General Dynamics F-16C IAF Block 40 "Barak" N. 558 -The Scorpion SQN. Xbo7Nqg


    e qui sotto, il super set di dettaglio proposto, come si accennava più sopra, dalla ceca BlackDog, completamente in resina e superbamente scolpito:

    Project "Skorpion" :  General Dynamics F-16C IAF Block 40 "Barak" N. 558 -The Scorpion SQN. CKMQXQi

    giusto per avere un'idea:

    Project "Skorpion" :  General Dynamics F-16C IAF Block 40 "Barak" N. 558 -The Scorpion SQN. HEK7RNr

    Il progetto in esame presenta delle complessità collegate alla contemporanea presenza ( e quasi certa conflittualità) determinata da altre componenti opzionali acquistate in data precedente al set BlackDog ed in particolare mi riferisco ai set  (cockpit e wheel bay) prodotti dalla Aires che, per la loro qualità e definizione, non mi sento di abbandonare tanto più che per alcune parti (cockpit in particolare) BlackDog non se ne occupa minimamente.

    Ora la questione è questa, verificare intanto la compatibilità dei set in questione facendo delle "prove a secco":
    Aires set : il cockpit (come spesso accade) si presenta troppo voluminoso e massiccio al punto da porre in serio rischio la chiusura del modello a meno di eliminare buona parte della resina in eccedenza.

    Meglio il vano carrelli, che a dirla tutta si assesta senza particolari problemi.

    BlackDog set: la parte superiore non presenta particolari problemi se non quelli al solito collegati alle giunture del kit ponendo molta attenzione a non rovinare i delicati frames prodotti in resina molto sottile (ma di qualità)

    La parte inferiore, per un corretto inserimento all'interno del modello, necessita di molta cautela e di accorgimenti per un accettabile
    risultato : non è un lavoro per principianti del modellismo!
    Ricordiamo ancora una volta che stiamo lavorando su un kit piuttosto datato, cercando di coordinare il contestuale inserimento di set concorrenti e sicuramente conflittuali, dunque pianificando un lavoro che andrebbe sicuramente evitato in quanto contrario ad ogni miglior logica e prospettiva modellistica ma, tant'è!
    Ed ecco presentarsi come previsto, i primi problemi di incompatibilità :

    Il cockpit Aires ( per Kinetic) per poter essere correttamente inserito nel modello (modificato con il set BlackDog) necessita di tali e tante modifiche da scoraggiarne l'adozione.
    A questo punto, sacrifico parti del set (Aires cockpit) e ritorno a quello del kit Kinetic e, sapendo di poter contare su latro set dedicato al dettaglio degli interni ma questa volta in fotoincisione (Eduard PE), ricavo dal set Aires il pozzetto, il pannello strumenti frontale mentre non mi preoccupo più delle strumentazioni sui laterali lascando questo lavoro alle fotoincisioni dedicate ed al più completando con dettagli autocostruiti:


    Project "Skorpion" :  General Dynamics F-16C IAF Block 40 "Barak" N. 558 -The Scorpion SQN. I2S987c


    Con questa soluzione, il cockpit s'inserisce senza alcun problema  nel set BlackDog garantendo una chiusura del modello direi perfetta. Cosa ho rinunciato in realtà? A nulla, visto che mi son trattenuto tutte le parti del set Aires che mi interessavano e non davano alcun problema scartando solo quelle che in realtà avevano destato perplessità anche a prescindere dalla presenza del set Black Dog.
    A questo punto, decisione presa inizio i miei piccoli interventi di ritaglio, stucco e carteggio fra i quali, rientra a pieno titolo l'eliminazione dell'antiestetica linea di giunzione presente nel trasparente dedicato al canopy ed in breve:


    Aires set :

    Project "Skorpion" :  General Dynamics F-16C IAF Block 40 "Barak" N. 558 -The Scorpion SQN. 4EXdQqK


    Project "Skorpion" :  General Dynamics F-16C IAF Block 40 "Barak" N. 558 -The Scorpion SQN. TarKG35


    Attraverso l'aiuto del profilometro, riesco con facilità imbarazzante a ricostruire le parti interne di struttura del motore (ventola) che intendo tenere aperta a vista autocostruendo completamente la sezione e dettagliandola con cavetterie e supporti realizzati in plasticard e lamierino:


    Project "Skorpion" :  General Dynamics F-16C IAF Block 40 "Barak" N. 558 -The Scorpion SQN. 1WCVAqv


    qui si può notare la forma rilasciata dal profilometro che servirà da dima per eseguire una corretta parte con plasticard o lamierino da posizionare all'interno del vano motore:

    Project "Skorpion" :  General Dynamics F-16C IAF Block 40 "Barak" N. 558 -The Scorpion SQN. TrYUrDW


    Eliminazione della giuntura presente sul trasparente del canopy:

    Project "Skorpion" :  General Dynamics F-16C IAF Block 40 "Barak" N. 558 -The Scorpion SQN. 81aSxrI


    Rimuovo delicatamente la linea di giunzione con una lima a tre step per rimuovere i graffi dalle unghie:


    Project "Skorpion" :  General Dynamics F-16C IAF Block 40 "Barak" N. 558 -The Scorpion SQN. K8bjQsn

    Lucidatura finale: la parte dovrà essere colorata (trasparente ambra + fumo) e trattata con cera Future per lucidatura finale:

    Project "Skorpion" :  General Dynamics F-16C IAF Block 40 "Barak" N. 558 -The Scorpion SQN. VjBJb6x


    Questo il risultato di sessione :


    Project "Skorpion" :  General Dynamics F-16C IAF Block 40 "Barak" N. 558 -The Scorpion SQN. 9uJCBKe


    Project "Skorpion" :  General Dynamics F-16C IAF Block 40 "Barak" N. 558 -The Scorpion SQN. CkOn4Cf


    Project "Skorpion" :  General Dynamics F-16C IAF Block 40 "Barak" N. 558 -The Scorpion SQN. OM6deUo


    Project "Skorpion" :  General Dynamics F-16C IAF Block 40 "Barak" N. 558 -The Scorpion SQN. QE86ss2


    Project "Skorpion" :  General Dynamics F-16C IAF Block 40 "Barak" N. 558 -The Scorpion SQN. DJyJq4k


    Project "Skorpion" :  General Dynamics F-16C IAF Block 40 "Barak" N. 558 -The Scorpion SQN. PzoWYD3


    Project "Skorpion" :  General Dynamics F-16C IAF Block 40 "Barak" N. 558 -The Scorpion SQN. WshmT23


    Project "Skorpion" :  General Dynamics F-16C IAF Block 40 "Barak" N. 558 -The Scorpion SQN. O5Aub9R


    Project "Skorpion" :  General Dynamics F-16C IAF Block 40 "Barak" N. 558 -The Scorpion SQN. CX5QaTy


    Project "Skorpion" :  General Dynamics F-16C IAF Block 40 "Barak" N. 558 -The Scorpion SQN. 1WZaxy7


    Project "Skorpion" :  General Dynamics F-16C IAF Block 40 "Barak" N. 558 -The Scorpion SQN. V0Z1sWn


    Project "Skorpion" :  General Dynamics F-16C IAF Block 40 "Barak" N. 558 -The Scorpion SQN. XkaiBV5


    Grazie per l'attenzione e per il vostro tempo.
    Alla prossima
    Giorgio
    Torna in alto
    Permessi in questa sezione del forum:
    Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.